Riscatto

In caso di perdita dei requisiti di partecipazione al fondo per cessazione del rapporto di lavoro con il Gruppo UniCredit per qualunque motivazione è possibile richiedere il riscatto della propria posizione.
Il riscatto può essere totale o parziale secondo i casi riepilogati nella tabella 

Causali di Riscatto Importo
Stato di invalidità permanente che comporti inidoneità assoluta all’attività lavorativa 100%
Cessazione dell’attività lavorativa con conseguente inoccupazione > 48 mesi 100%
Morte dell’iscritto prima che maturi il diritto alla prestazione pensionistica (il riscatto può essere richiesto dai beneficiari designati dall’iscritto o, in mancanza, dagli eredi) 100%
Perdita dei requisiti di partecipazione (cessazione del rapporto di lavoro con un’azienda del Gruppo senza iniziare un nuovo rapporto con un’altra azienda del gruppo) 100%
Cessazione dell’attività di lavoro con conseguente inoccupazione > 12 e < 48 mesi 50%
Procedure di mobilità, cassa integrazione guadagni ordinaria e straordinaria, fondo di solidarietà 50% / 100%

Il Fondo provvede al riscatto della posizione individuale nel termine massimo di sei mesi. 

E’ possibile richiedere il riscatto tramite l’apposita funzione nell’area riservata, dove sarà possibile inoltre consultare lo stato di lavorazione della richiesta. L’erogazione della somma netta richiesta viene evasa massimo in 180 giorni, quale tempistica imposta dalla normativa. Il fondo mediamente provvede all’erogazione nei tre mesi successivi alla data della richiesta.