9 November 2020

Più facile dialogare con il Fondo: l’area riservata si arricchisce di nuove funzionalità

Più facile dialogare con il Fondo: l’area riservata si arricchisce di nuove funzionalità

Da oggi sono disponibili nell’area riservata nuove funzionalità per gli iscritti alla sezione a contribuzione, che permettono una maggiore facilitazione per l’invio di richieste e di documentazione al Fondo, scopriamole insieme!

 

TICKET: per inviare comunicazioni al Fondo

Per inviare comunicazioni al Fondo, ad es richieste di chiarimenti e segnalazioni, è disponibile la funzionalità di Ticket: un unico punto di contatto per dialogare con il Fondo che consente di monitorare lo stato di lavorazione delle richieste e delle relative risposte.
La funzionalità consente di replicare sullo stesso ticket, se ancora non chiuso, integrandolo di eventuali ulteriori richieste correlate, accentrando così in un’unica segnalazione tutte le informazioni utili ed evitando di dover inserire ticket differenti per la stessa richiesta.
Utilizzando la funzionalità di Ticket si garantisce l’accentramento e un maggior presidio della lavorazione delle richieste, per questo è importante prediligere l’utilizzo unicamente di questo strumento che andrà a sostituirsi agli altri canali (es. mail), fatti salvi i casi di impossibilità di utilizzo, come ad esempio per coloro che hanno bloccato l’accesso all’area riservata.
Inoltre, questa funzionalità potrà essere utilizzata, anche per l’invio di richieste di prestazioni come riscatti, RITA e trasferimenti, allegando i relativi moduli debitamente compilati e sottoscritti.

 

INVIO DOC ANTICIPI: per inviare la documentazione giustificativa di una richiesta di anticipazione

Le richieste di anticipazioni diverse da quelle per “ulteriori esigenze degli iscritti”, una volta inserite nell’area riservata con la apposita funzionalità dispositiva, per poter essere prese in carico, devono essere corredate della documentazione giustificativa inerente la relativa fattispecie, come dettagliato nello specifico regolamento.
E’ possibile utilizzare la funzionalità “Invio doc anticipi” per inoltrare in formato elettronico la documentazione richiesta, evitando così l’invio cartaceo via posta. Una volta completato l’invio di tutta la documentazione, sarà verificata e validata dal Fondo che aggiornerà lo stato della richiesta; l’avanzamento della pratica è consultabile sempre nell’area riservata in “Stato delle Richieste”.

 

PREMI DI RISULTATO: visualizzazione dell’importo annuale complessivo

Visualizzazione dei “Premi di risultato”, classificati come esenti, nella sezione “I tuoi dati > Dati Posizione”, riconosciuti annualmente dall’Azienda ai dipendenti e da questi destinati al Fondo pensione per il tramite del Piano Welfare. L’informazione è utile per verificare gli importi che verranno detassati al momento dell’erogazione delle prestazioni.