19 January 2021

ELIMINAZIONE “TCM”: TEMPORANEA CASO MORTE

Per la Sezione a Contribuzione, con l’approvazione dell’Organo di Vigilanza entra in vigore l’eliminazione della previsione delle prestazioni accessorie per i casi di invalidità e premorienza e dei relativi costi. Tale modifica è stata apportata a seguito degli accordi intervenuti fra l’Azienda e le Organizzazioni Sindacali, che prevedono che la Banca si faccia carico dell’onere della copertura assicurativa, per garantire un sostegno economico ai dipendenti in caso di invalidità e ai superstiti dei dipendenti deceduti nel corso dell’attività lavorativa.

A decorrere dal 1° gennaio 2021 quindi la copertura assicurativa TCM non è più rinnovata con conseguente cessazione di ogni relativo costo a carico degli Iscritti.